Ragno granchio?

Discussioni su identificazione, ambienti e comportamenti, informazioni e curiosità relative al vasto mondo di insetti e ragni del nostro territorio

Moderatori: Francesca Tami, Pietro

Rispondi
Avatar utente
Accipiter gentilis
Site Admin
Messaggi: 365
Iscritto il: 3 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI
Località: WP

Ragno granchio?

Messaggio da Accipiter gentilis » 11 mag 2019

Buonasera,
questo pomeriggio mentre fotografavo delle orchidee selvatiche ho notato questo piccolo ragno (ca. 5mm) annidato tra i petali, evidentemente in attesa di preda … di cosa si tratta?
Mi sembra un Ragno granchio, ma ho notato che con questo nome comune si indica varie specie della famiglia Thomisidae, come Thomisus onustus, Pistius truncatus o Misumena vatia , quindi non saprei.
Leggo che sfruttano l'omocromia dei loro colori con i petali dei fiori per mimetizzarsi e possono attaccare anche prede più grandi, come api o vespe, quindi il loro colore è determinato in funzione della pianta su cui stazionano in attesa della preda.
Allegati
TO01.JPG
__________
Massimo Grion

Avatar utente
Pietro
Moderatore
Messaggi: 25
Iscritto il: 13 lug 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Ragno granchio?

Messaggio da Pietro » 27 mag 2019

Caro Accipiter gentilis,
si tratta proprio di un ragno granchio (ovvero un "crab spider"), appartenente alla famiglia Thomisidae. (clap)

Per le caratteristiche morfologiche e di colorazionè verosimile che si tratti del comune Thomisus onustus Walckenaer (una femmina!), un ragno "camaleonte" che tende agguati alle vittime sui fiori, assumendo il colore dei petali fra i quali è nascosto.

Saluti

Pietro

Avatar utente
Accipiter gentilis
Site Admin
Messaggi: 365
Iscritto il: 3 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI
Località: WP

Re: Ragno granchio?

Messaggio da Accipiter gentilis » 27 mag 2019

Ah bene, grazie mille. Forse stava prendendo ancora le misure, visto che con il colore non ci aveva azzeccato molto (chuckle)
__________
Massimo Grion

Avatar utente
Accipiter gentilis
Site Admin
Messaggi: 365
Iscritto il: 3 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI
Località: WP

Re: Ragno granchio?

Messaggio da Accipiter gentilis » 17 apr 2021

Buongiorno a tutti,
mi sa che proprio non ci siamo, il mimetismo non deve essere il suo forte :-) ... altro esemplare rinvenuto oggi sempre su un'orchidea spontanea, in questo caso una Anacamptis morio (Orchide minore).
Presumo sia dovuto al fatto che nei paraggi non ci siano altri fiori adatti disponibili o ci sono altre spiegazioni?
Allegati
Crabspider01.jpg
__________
Massimo Grion

Rispondi