Primo gruppo riproduttivo di Canis aureus in provincia di Trento

Discussioni su identificazione, ambienti e comportamenti, informazioni e curiosità relative ai mammiferi selvatici del nostro territorio

Moderatore: Luca Lapini

Rispondi
Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 410
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Primo gruppo riproduttivo di Canis aureus in provincia di Trento

Messaggio da Luca Lapini » 28 gen 2021

Il 13 giugno 2020 il cacciatore G. Bottesi ha avvistato uno strano canide sull'altopiano di Fiavè (Trento). Gli avvistamenti sono proseguiti, il 20 agosto ripresi anche in phone-scoping attraverso un cannocchiale. Le riprese sono state consegnate a M.Rocca, Guardiacaccia dell'Associazione Cacciatori Trentini che ce le ha inviate tramite S. Brugnoli (Act). Si trattava della conferma che l'animale era uno sciacallo dorato (Canis aureus), canide già comparso più volte nella Provincia di Trento con vari maschi giovani in dispersione, dei quali uno era anche stato investito da automobili (2012).
La nostra prima interpretazione della vicenda era stata orientata da questi precedenti, portandoci a ipotizzare sì trattasse di un altro giovane in dispersione.
Ma la sua prolungata presenza a Fiavè era abbastanza insolita per un giovane in dispersione.
Così M. Rocca ha cercato di approfondire utilizzando foto-trappole.
I suoi sforzi sono stati ripagati il 27 dicembre 2020, quando le fototrappole hanno ripreso un bellissimo sciacallo nel Biotopo umido della torbiera di Fiavè. Ma Michele Rocca non si è fermato, insistendo con il camera trapping fino alle notti del 6 e 8 gennaio 2021, quando ha ripreso due animali assieme.
A quel punto era necessaria una verifica bioacustica, per confermare la presenza di un gruppo territoriale riproduttivo. Solo i gruppi riproduttivi emettono serie di ululati corali completi di firma acustica finale (un lamentoso inconfondibile uau uau), che risulta diagnostica sia per riconoscere la specie, sia per sancire che il gruppo si è riprodotto. La firma acustica viene infatti emessa dai giovani dell'anno, oppure da una madre che cerca di richiamare la loro attenzione.
Sandro Brugnoli, dell'Associazione Cacciatori Trentini, si è subito adoperato per organizzare la verifica bioacustica.
Così, la sera del 27 gennaio 2021, ci siamo trovati a Fiavè per una Survey play-back.
Sandro non ha potuto partecipare per sopraggiunti impegni familiari, ma Michele Rocca aveva già studiato i punti da cui emettere i richiami registrati per coprire tutta la conca di Fiavè.
Operatori presenti: Luca Lapini (Mfsn Ud), Michele Rocca (Act TN), L. Brochetti (Act TN), N. Panelatti (Corpo Forestale Trentino), N. Bragalanti (Servizio Fauna Pat).
Già alla quinta emissione del primo punto di stimolazione standard Gojage è partita una bella serie di risposte complete di firma acustica finale. I cantanti sembravano essere 3-5. Così è stato anche possibile osservare tre animali grazie alla notte luminosa e al forte contrasto col bianco della neve. Incuriositi, abbiamo emesso una sesta sequenza di richiami che hanno stimolato ulteriori risposte.
Michele intanto registrava col cellulare.
Gli animali si stavano spostando verso il Biotopo e dopo qualche tempo hanno spontaneamente emesso una lunga serie di vocalizzi che sembravano provenire proprio dalla torbiera. Questa lunga ed articolata serie spontanea di vocalizzi e yip howls consolida la stima iniziale di 3-5 esemplari.
Si è quindi finalmente confermata la presenza di un primo gruppo riproduttivo territoriale di sciacalli dorati in Provincia di Trento.
Altre tre stazioni di stimolazione standard Gojage ci hanno poi permesso di coprire tutta l'area, concludendo in prima approssimazione che nella zona non sembrano esserci altri gruppi.

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 410
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Primo gruppo riproduttivo di Canis aureus in provincia di Trento

Messaggio da Luca Lapini » 29 gen 2021

Già ieri è stato pubblicato un bell'articolo sul gruppo territoriale di Fiavè, grazie alla sensibilità di Tiziano Grottolo, giornalista del quotidiano on line "il Dolomiti".

La divertente nota di Tiziano consente anche di ascoltare i vocalizzi del gruppo registrati da Michele Rocca mentre gli animali emettevano uno spontaneo ululato corale dalla torbiera del Biotopo di Fiavè.

https://www.ildolomiti.it/ambiente/2021 ... totrappole

Buon ascolto e buona lettura.

Cordialità, Luca Lapini.

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 410
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Primo gruppo riproduttivo di Canis aureus in provincia di Trento

Messaggio da Luca Lapini » 7 feb 2021

Ecco una prima nota scientifica sulla questione

https://www.habitatonline.eu/2021/02/un ... orientale/

Servirà come base per note successive

Buona lettura

Cordialità, Luca Lapini

Rispondi