Re: covid19 e pipistrelli europei

Discussioni su identificazione, ambienti e comportamenti, informazioni e curiosità relative ai mammiferi selvatici del nostro territorio

Moderatore: Luca Lapini

Rispondi
Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 5 mag 2020

Ciao a tutti.

E' stata appena pubblicata una sintesi delle conoscenze sull'argomento di cui all'oggetto

(http://www.civicimuseiudine.it/it/news/ ... li-europei), che costituisce la semplice

estensione di una nota cautelativa preparata per l'Atlante preliminare dei pipistrelli del FVG, in avanzata fase di stampa

(Lapini L., Dorigo L., Luca M. & Pontarini R., 2020. Preliminary chorologic Atlas of the bats from Friuli Venezia Giulia Region (Mammalia: Chiroptera: northeastern Italy). GORTANIA - Botanica, Zoologia, 41 (2019): 109-123.).

Tra qualche giorno caricheremo su questo stesso forum anche il pdf dell'Atlante.

Speriamo serva a favorire una serena convivenza con queste meraviglie volanti anche nelle nostre case.

Cordialità, Luca Lapini.

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Re: covid19 e pipistrelli europei Telefriuli

Messaggio da Luca Lapini » 20 mag 2020

Anche Telefriuli si è occupata della questione.

https://www.youtube.com/watch?v=gXPvkApgQ1M

Buon segno.

Speriamo serva.

Cordialità, Luca Lapini

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 4 giu 2020

Ciao a tutti.

La storia solita sta rimbalzando in modo imprevedibile, ma nel complesso utile a tutti.

https://www.gianttrees.org/en/blog/pand ... opean-bats

Vi invio anche questo link, perchè ci sono anche alcune belle foto di specie rare.

Bene cosi.

A presto, Luca Lapini

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e fauna selvatica

Messaggio da Luca Lapini » 17 giu 2020

Carissimi, come vi avevo già anticipato le conseguenze di covid19 sulla fauna selvatica sono ancora imprevedibili.

Ci sono comunque già diverse evidenze che la diffusione del sars covid 2 in ambiente naturale possa essere molto più rapida di quanto finora temuto, anche molto lontano dall'Asia.

Qui alcune info sull'argomento.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7255270/

https://www.researchgate.net/profile/Al ... thogen.pdf

https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cr ... 1.38973577

Come vedete, tutto ciò che può accadere accadrà.

Il visone scappa sempre dagli allevamenti, quindi è il ponte naturale per portare l'infezione dall'uomo ai selvatici.

Sembra probabile che gli effetti del nuovo virus man-related sulle popolazioni selvatiche possano essere trascurabili, ma trattandosi di una situazione del tutto nuova nessuno può ancora dire cosa succederà.

Cordialità, Luca Lapini.

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 18 giu 2020

Ciao a tutti.

Le informazioni su covid19 e pipistrelli europei (http://www.civicimuseiudine.it/it/news/ ... li-europei) stanno continuando a rimbalzare, con ottimi articoli che amplificano la diffusione di notizie corrette.

https://mail.google.com/mail/u/0/#inbox ... PartId=0.1

https://www.gianttrees.org/it/blog/pand ... li-europei

Mi pare buono.

Cordialità, Luca Lapini.

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 16 lug 2020

Come promesso in apposita mail odierna vi passo il pdf dell'Atlante dei chirotteri della Regione Friuli Venezia Giulia, realizzato in stretta collaborazione con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

Aggiornato più possibile, è stato già superato dai dati disponibili, che stanno aumentando in maniera impressionante.

Bene così.

La pubblicazione della quarta rendicontazione dei monitoraggi delle specie ex art. 17 della Direttiva Habitat nel FVG, imminente, verrà realizzata organizzando i dati secondo il reticolo ETRS (come imposto dall'UE), e terrà conto anche delle novità più recenti.

Buona lettura, Luca Lapini

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 2 ago 2020

Carissimi.

E' uscito da pochi giorni sul Corriere un articolo di sintesi davvero ben fatto sull'argomento di cui all'oggetto.

https://www.corriere.it/sette/attualita ... de19.shtml

Suggerisco di leggerlo.

Un raro esempio di eccellente giornalismo scientifico.

Dopo quello che abbiamo visto da poco su lupi e sciacalli è una vera boccata d'aria fresca.

Cordialità, Luca Lapini.

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 23 ago 2020

L'evoluzione delle conoscenze su Sars covid2 è molto rapida, per quanto ancora provvisoria.

Segnalo una bella review appena uscita:

https://www.scienzainrete.it/articolo/s ... 2020-05-20

A forza di scavare capiremo.

Cordialità, Luca Lapini.

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei nuove evidenze

Messaggio da Luca Lapini » 5 ott 2020

Carissimi.

E' appena uscito un bel lavoro che offre nuovi punti di vista su origini e diffusione di Sars Cov2 in natura.

E sugli abissi della nostra ignoranza sul mondo dei virus e dei loro serbatoi naturali.

Bella lezione di modestia per tutti.

Dateci una attenta occhiata: https://www.nature.com/articles/s41467-020-17687-3

Formidabile.

Cordialità, Luca Lapini.

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 18 ott 2020

Carissimi,

vi allego una bella sintesi sul virus che ci sta dando filo da torcere.

Fatta particolarmente bene, è rivolta a studenti medi e superiori.

Una gran bella operazione per tutti noi.

I crediti sono in fondo alla presentazione.

Cordialità, Luca Lapini.
Allegati
COVID-19 PL (10_2020)_compressed (1).pdf
(2.29 MiB) Scaricato 84 volte

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 13 nov 2020

C'erano già state precise indicazioni in tal senso, ma si va verso la conferma.

Il visone americano allevato per le pellicce si conferma il ponte per trasformare la pandemia da SARS-Covi2 in epizoozia diffusa in natura nei carnivori Mustelidi, capace di reinfettare l'uomo anche a pandemia esaurita.

https://www.lastampa.it/la-zampa/altri- ... 1.39503529

file:///C:/Users/oem/Downloads/Repub_128946.pdf

Assodato che l'uomo ha già portato Sars Covid2 in catene di trasmissione naturali anche del tutto al di fuori del suo areale originario putativo (ricordo a tutti ancora ignoto), in questa pubblicazione si definisce il rischio contagio attualmente costituito da contatti con animali selvatici, da pelliccia o altro.


http://www.fao.org/3/ca9959en/ca9959en.pdf

Il virus siamo noi.


Cordialità, Luca Lapini.

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 13 nov 2020

Dopo aver inviato il msg precedente mi sono reso conto che il secondo link non funzionava, perchè riferito al mio hard disk.

Eccolo:

http://scholar.google.it/scholar_url?ur ... i=scholarr

Cordialità, Luca Lapini

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 6 gen 2021

Carissimi,

vi giro un intervento di Paolo Agnelli, zoologo de la Specola, Museo di dell'Università di Firenze e membro GIRC (Gruppo Italiano Ricerca Chirotteri), che mostra una bella sintesi aggiornata delle conoscenze su Covid19 e Chirotteri.

https://www.laventa.it/it/blog/703-i-pi ... -del-covid

Le cose si stanno chiarendo, anche se ancora in discussione.

Bel contributo chiarificatore, rivolto agli speleologi, ma utile a tutti.

Buona lettura, Luca Lapini

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 17 feb 2021

La pandemia in corso ha chiuso le porte del Museo Friulano di Storia Naturale, ma non ha modificato la sua funzione.

Che rimane quella di portare al pubblico contenuti naturalistici e conservazionistici di pubblica utilità, conducendo ricerche su argomenti di rilievo.

In quest'ottica sono state impostate le giornate dedicate al Darwin Day 2021.

Se il Museo è chiuso al pubblico e il pubblico non può venire al Museo, dev'essere il Museo ad andare al pubblico.

Sono così stati realizzati brevi video clip che per il momento sostituiscono o integrano varie attività di divulgazione.

Uno di essi riguarda proprio SARS - Covid2 e i pipistrelli:

https://www.facebook.com/civicimusei.ud ... 890422084/

Pur provvisorio, riporta gli esiti delle più recenti indagini sull'argomento, che comunque comprenderemo del tutto tra molti anni (forse). Ricordo a tutti che a un secolo di distanza non ci sono ancora certezze sulle origini dell'epidemia denominata Spagnola (causò tra i 50 e i 100 milioni di morti), forse derivata dai maiali del Tennessee (USA).

Un altro bell'esempio di comunicazione al Pubblico è senz'altro questo calendario:

http://www.comune.codroipo.ud.it/filead ... _3-DEF.pdf

Uscito quasi per caso nel corso di una influenza, è stato fatto in due giorni di letto usando testi già pronti e già usati per altre pubblicazioni divulgative.

A costo zero, 100.000 copie, che il pubblico di 100.000 famiglie del Medio Friuli guarda almeno due tre volte a settimana per capire che rifiuti conferire al servizio locale di raccolta.

Che il futuro stia nella gestione dei rifiuti è sempre più certezza, forse anche per la divulgazione naturalistica.

Cordialità, Luca Lapini.

Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 380
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: covid19 e pipistrelli europei

Messaggio da Luca Lapini » 24 feb 2021

L'eredità dell'uomo di Neanderthal peggiora la risposta di molti di noi all'infezione da SARS - Covid - 2.

Recenti ricerche aprono nuove valutazioni sulle cause per cui la malattia è più grave in alcuni, meno in altri.

https://ilbolive.unipd.it/it/news/covid ... eanderthal

Davvero interessante.

Cordialità, Luca Lapini.

Rispondi