Lupi e sciacalli investiti nel FVG nel corso del 2020

Discussioni su identificazione, ambienti e comportamenti, informazioni e curiosità relative ai mammiferi selvatici del nostro territorio

Moderatore: Luca Lapini

Rispondi
Avatar utente
Luca Lapini
Moderatore
Messaggi: 292
Iscritto il: 20 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Lupi e sciacalli investiti nel FVG nel corso del 2020

Messaggio da Luca Lapini » 31 mar 2020

Continuano gli investimenti di canidi rari nell'Italia nord-orientale.

Tra gennaio e febbraio 2020 sono morti almeno cinque sciacalli dorati nel territorio regionale, tre investiti da automobili, due da treni.
In marzo per ora non ci sono noti incidenti relativi a sciacalli, forse una conseguenza del ridotto traffico veicolare dovuto alla crisi sanitaria da covid19.

Dobbiamo invece segnalare l'invesitimento di un grosso lupo maschio di circa due anni (4feb2020, strd. Cimpello-Sequals presso il guado di Murlis, Zoppola, Pordenone), probabilmente uno dei cuccioli nati nei Magredi nella primavera 2018.

Un secondo esemplare, femmina, è stato investito da un treno (5mar2020, S. Quirino, ponte sullo Judrio di S. Giovanni al Natisone, Udine), ma non è ancora stato possibile studiare i suoi resti e non è per ora possibile escludere che si tratti di un cane lupo cecoslovacco.
Nella zona sono segnalati da diversi anni esemplari liberi appartenenti a questa ancora instabile razza canina, ottenuta nel 1957 da incroci tra pastori tedeschi e lupi dei Carpazi.

Cordialità, Luca Lapini

Rispondi