Juv di averla capirossa

Sezione dedicata a discussioni su temi inerenti lo studio e l'osservazione dell'avifauna, sul birdwatching in generale, etica, tecniche etc.
Regole del forum
Per ragioni di tutela dell'avifauna, non sono ammesse foto di nidi, colonie, uova o nidiacei e in ogni caso che lascino supporre un potenziale disturbo ai soggetti ritratti.
Rispondi
Avatar utente
piccolofabio50
Messaggi: 3
Iscritto il: 15 ott 2014
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Juv di averla capirossa

Messaggio da piccolofabio50 » 12 ago 2016

Ciao a tutti! nella zona tra Marano e le foci dello stella ieri 12 agosto con Antonio Bossi abbiamo fotografato un giovane di averla capirossa e inserito
il dato su ornitho da parte di Bossi, qualcuno sa se abbia nidificato in zona? oppure sia già in migrazione? Grazie! Fabio Piccolo.

Avatar utente
Carlo Guzzon
Socio A.ST.O.R.E.
Messaggi: 23
Iscritto il: 1 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Re: Juv di averla capirossa

Messaggio da Carlo Guzzon » 17 ago 2016

Ciao Fabio,

frequento quasi giornalmente quelle zone per monitoraggi ornitologici e censimenti, e l'11.agosto, c. 2 km a sud del Bosco Baredi ho visto un giovane di Averla capirossa che suppongo sia lo stesso "vostro" individuo.
Difficile fare affermazioni certe, anche se reputo che il soggetto non sia nato in loco, ma stesse migrando.

Nella zona subito a nord della laguna (da Grado a Latisana) la specie è da considerarsi migratrice (quasi) regolare (almeno una trentina di osservazioni dal 1988 ad oggi).
Nonostante esistano anche alcuni casi di estivazione (5 a giugno + 1 a luglio), ed abbia più volte svolto ricerche mirate, non mi è mai capitato di vedere adulti in coppia, in atteggiamento riproduttivo o territoriale...ma sempre avvistamenti isolati e fugaci, anche se in habitat talvolta idonei.

In periodo post riproduttivo ho potuto osservare la specie solo 2 volte (con questa 3) e in tutti i casi erano giovani: uno il 25.luglio.2003, e un'altro dal 11-22.agosto.2007. Ma anche allora nessun sentore di riproduzioni in zona.

Fino ad oggi in FVG sono state accertate solo un paio di nidificazioni lungo il medio corso del Tagliamento negli anni '90 del secolo scorso (P.Utmar).

Un cordiale saluto
Carlo Guzzon - Marano Lagunare (UD)

Rispondi