Insetto blu

Discussioni su identificazione, ambienti e comportamenti, informazioni e curiosità relative al vasto mondo di insetti e ragni del nostro territorio

Moderatori: Francesca Tami, Pietro

Rispondi
Avatar utente
paolo grion
Socio A.ST.O.R.E.
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 giu 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Insetto blu

Messaggio da paolo grion » 22 ago 2014

Ciao a tutti,
sono Alberto Grion, ho nove anni e sono appassionato di natura.
La scorsa settimana, durante una passeggiata a Piancavallo con mio zio Paolo, ho visto tanti insetti tra cui quello in allegato.
Mi piacerebbe sapere che insetto è.
Qualcuno mi può aiutare?

Mille grazie.

Alberto Grion
Pordenone
Allegati
20140816_145807.JPG
20140816_145807.JPG (183.59 KiB) Visto 4215 volte

Avatar utente
Accipiter gentilis
Site Admin
Messaggi: 343
Iscritto il: 3 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI
Località: WP

Re: Insetto blu

Messaggio da Accipiter gentilis » 25 ago 2014

Ciao Alberto,
benvenuto a te e un saluto a tuo zio.
Vedo solo ora la tua richiesta, ma non sono assolutamente un esperto purtroppo, e rispondo solo per non lasciare vuoto a lungo il tuo intervento.
In attesa di qualche parere più utile del mio, ipotizzo si tratti di un coleottero della famiglia dei Crisomelidi, forse del genere Oreina ... ci sono molte specie, alcune prediligono le zone montane (come O. cacaliae), ma non prendere le mie parole come oro colato ...

A presto e continua a intervenire nel nostro forum.

Ciao,
Massimo
__________
Massimo Grion

Avatar utente
Pietro
Moderatore
Messaggi: 18
Iscritto il: 13 lug 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Insetto blu

Messaggio da Pietro » 25 ago 2014

Caro Alberto,
Massimo, anche se dice di non essere un esperto di coleotteri, ha però il "naso fino".
Ovvero si tratta proprio di un esemplare di Coleottero Crisomelide; è anche molto probabile che appartenga al genere Oreina (vi sono incluse molte specie di montagna) che purtroppo è un taxon molto complesso e difficile per i non esperti di Crisomelidi. Basti pensare che è stato suddiviso in ben 7 sottogeneri che a loro volta includono una o più specie. Per di più il colore metallizzato non aiuta: esemplari della stessa specie possono essere blù, viola o verdi e avere riflessi cuprei, fasce più scure ecc.
Per poter identificare con sicurezza gli esemplari di questo genere è necessario esaminare l'apparato riproduttore maschile che ovviamente in foto non si vede.
Il prof. Josef Mueller, autore della monumentale opera, purtroppo incompleta, "I Coleotteri della Venezia Giulia" (1949-53), afferma che la specie Chrysochloa cacaliae (ora inclusa in Oreina) e in particolare la sua "forma" sumptuosa, di colorito azzurro o violaceo uniforme, è una delle specie più frequenti nei boschi montani del Friuli fra i 600 e i 1800 m di altitudine su piante dei generi Senecio e Adenostyles. Guarda caso la foglia in foto mi sembra proprio appartenere ad una pianta del genere Adenostyles!

saluti

Pietro

Avatar utente
alberto
Messaggi: 1
Iscritto il: 30 ago 2014
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Insetto blu

Messaggio da alberto » 13 set 2014

grazie massimo e pietro
adesso che mio papà mi ha creato un account seguirò con interesse il vostro forum

Rispondi