Progetto di salvaguardia della Codazzurra pigmea

Discussioni su identificazione, ambienti e comportamenti, informazioni e curiosità relative a farfalle e falene, libellule e damigelle del nostro territorio

Moderatori: Tiziano, ivan.chiandetti

Rispondi
Avatar utente
Tiziano
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 191
Iscritto il: 31 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Progetto di salvaguardia della Codazzurra pigmea

Messaggio da Tiziano » 25 mag 2016

La damigella pigmea (Nehalennia speciosa), probabilmente l'elemento faunistico italiano a più serio rischio d'estinzione. Ieri, 24 maggio, a Pagnacco, presso il Museo contadino (splendida struttura) si è tenuto il Workshop su questa specie con il maggior esperto tedesco, Klaus Birbach. Egli stesso, dopo averci illustrato i lavori fatti in Germania per tutelare questa specie, ha potuto constatare la vitalità della piccola popolazione friulana, dandoci precise indicazioni su cosa fare per far recuperare numeri e territori allo splendido zigottero. Bello vedere il lavoro insieme di naturalisti free lance, ricercatori del Museo di Udine, professori universitari, funzionari regionali, personale del corpo forestale, dirigenti della Società Italiana per lo Studio e Conservazione delle Libellule, ma anche il vivissimo interesse da parte del Sindaco di Pagnacco, lascia ben sperare l'avvio di un coraggioso e audace progetto di salvaguardia della codazzurra pigmea. Per coloro che fossero interessati ci si vede per un incontro pubblico a Plaino alle ore 20:30. In allegato la locandina. Grazie a tutti.
Allegati
20160527_Pagnacco_pubblico-_biblioteca.pdf
(1.29 MiB) Scaricato 161 volte

Rispondi