Libellula fulva

Discussioni su identificazione, ambienti e comportamenti, informazioni e curiosità relative a farfalle e falene, libellule e damigelle del nostro territorio

Moderatori: Tiziano, ivan.chiandetti

Rispondi
Avatar utente
igor maiorano
Messaggi: 55
Iscritto il: 31 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Libellula fulva

Messaggio da igor maiorano » 12 apr 2014

Oggi per me prima uscita dell'anno a libellule. Sono andato alle Noghere ed ho trovato solo questa libellula fulva, purtroppo inabile al volo. Credo abbia avuto dei problemi in fase di sfarfallamento e le ali sono rimaste attaccate. Insieme a lei trovata anche l'exuvia.
Ciao
Igor
Allegati
fulva.jpg
fulva.jpg (59.39 KiB) Visto 3932 volte

Avatar utente
Stefano Sava
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 156
Iscritto il: 13 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Re: Libellula fulva

Messaggio da Stefano Sava » 12 apr 2014

Bellissima foto Igor!!! (handshake)
Ieri ho osservato sempre a Muggia (TS) una prima Aesna indet. Qualcosa inizia a muoversi!!!
Invece quest'anno ancora non ho osservato nessuna Calopteryx, che l'anno scorso erano sfarfallate già a fine marzo...



Stefano

Avatar utente
ivan.chiandetti
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 25
Iscritto il: 13 apr 2013
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Re: Libellula fulva

Messaggio da ivan.chiandetti » 13 apr 2014

Ciao Igor e complimenti per la foto.

I problemi allo sfarfallamento sono purtroppo molto frequenti per le libellule,
spesto basta una goccia di pioggia a danneggiare irreparabilmente le ali
ma anche il vento o i predatori fanno la loro parte
Per l'aesnide segnalato da Stefano Sava, ipotizzerei il Brachytron pratense, questo è il suo periodo di volo.

ciao.

Avatar utente
igor maiorano
Messaggi: 55
Iscritto il: 31 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Re: Libellula fulva

Messaggio da igor maiorano » 14 apr 2014

ieri ho visto anch'io 2 aeshnidi che volavano alti tra i pioppi al Lisert, probabili Brachytron, uno di questi giorni tornerò a controllare

Avatar utente
Tiziano
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 196
Iscritto il: 31 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Re: Libellula fulva

Messaggio da Tiziano » 16 apr 2014

Complimenti a tutti. Comincio affermando che il vento è un nemico degli sfarfallamenti ed è probabile che quella fulva sia stata proprio condannata da questo evento meteroelogico.
Concordo pienamente con Ivan che l'aeshside sia probabilmente un pratense. Nella giornata di ieri ne ho trovato uno a Lignano e uno presso la palude Moretto. Mi sono dimenticato nella lista ma presso la palude Moretto erano già ben presenti Calopterix sp.pl., certamente la splendens ancora da valutare una femmina che potrebbe essere una virgo.
Buone escursioni a tutti

Rispondi