Ophrys h. tetraloniae

Moderatore: Stefano Sava

Regole del forum
Per ragioni di tutela della flora, evitiamo di indicare con precisione la stazione in cui si trova una pianta rara o minacciata
Rispondi
Avatar utente
Stefano Sava
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 156
Iscritto il: 13 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Ophrys h. tetraloniae

Messaggio da Stefano Sava » 11 giu 2013

Dopo la prima segnalazione del 2010 di Amelio Pezzetta (vedi GIROS Notizie n.45 - settembre 2010), il fine settimana scorso ho avuto la fortuna di ricontattare la sottospecie/specie Ophrys holosericea ssp. tetraloniae / O. tetraloniae in provincia di Trieste. La corretta identificazione è stata confermata da Rolando Romolini (che ringrazio), coautore dei due libri più completi ed aggiornati sulle orchidee spontanee pubblicati in Italia negli ultimi anni: Ophrys d'Italia (2012) e Orchidee d'Italia (2009).
La sottospecie/specie descritta relativamente di recente (ha come locus classicus la zona di Buzet in Istria) si identifica per fioritura tardiva, pianta molto alta (60 cm) e fiori piccoli.
Prende il nome dall'insetto impollinatore.
ophrys01_400x645.shkl.JPG_201361002957_ophrys01_400x645.shkl.JPG
O.h.tetraloniae - Carso triestino (TS), 9 giugno 2013
ophrys01_400x645.shkl.JPG_201361002957_ophrys01_400x645.shkl.JPG (60.29 KiB) Visto 3095 volte
ophrys03_600x400.shkl.JPG_201361003418_ophrys03_600x400.shkl.JPG
O.h.tetraloniae - dettaglio del fiore
ophrys03_600x400.shkl.JPG_201361003418_ophrys03_600x400.shkl.JPG (41.65 KiB) Visto 3095 volte
ophrys04_600x495.shkl.JPG_201361003527_ophrys04_600x495.shkl.JPG
O.h.tetraloniae - dettaglio del fiore
ophrys04_600x495.shkl.JPG_201361003527_ophrys04_600x495.shkl.JPG (62.2 KiB) Visto 3095 volte


Stefano

Rispondi