Spiranthes spiralis

Moderatore: Stefano Sava

Regole del forum
Per ragioni di tutela della flora, evitiamo di indicare con precisione la stazione in cui si trova una pianta rara o minacciata
Rispondi
Avatar utente
Stefano Sava
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 156
Iscritto il: 13 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Spiranthes spiralis

Messaggio da Stefano Sava » 15 set 2012

In questi giorni fiorisce la specie che chiude la stagione delle fioriture delle orchidee spontanee.
Questa specie è la Spiranthes spiralis, che fiorisce appunto nel mese di settembre.
Caratteristiche sia la disposizione dei fiori a spirale lungo lo stelo, che la rosetta basale.
DSCN9717_600x800.shkl.JPG
Spiranthes spiralis (Muggia, 28/09/2007)
DSCN9717_600x800.shkl.JPG (78.29 KiB) Visto 3448 volte
P1060361_600x800.shkl.JPG
rosetta basale di Spiranthes spiralis (Muggia, 07/09/2008)
P1060361_600x800.shkl.JPG (220.5 KiB) Visto 3448 volte
In provincia di Trieste è presente, ma rarissima.
Cresce in prati aridi, pascoli magri e pendii soleggiati. Predilige suoli argillosi, poveri in carbonati (Nimis, Poldini, Martellos, 2006). Io l'ho trovata nel Muggesano, ma mi è stata segnalata anche per il Carso occidentale (fondo di una dolina).

Se vi capita di incontrarla, fate se possibile una foto e segnalatela qua sul forum o sulla mia mail privata, che si tratta di una specie molto interessante e che passa facilmente inosservata (probabilmente è più diffusa di quanto si sappia).



Stefano Sava
Trieste

Avatar utente
andy
Messaggi: 14
Iscritto il: 7 gen 2016
Socio di A.ST.O.R.E.: NO
Località: Alesso (UD)

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da andy » 29 set 2018

Ciao a tutti.
L'ho trovata la settimana scorsa (21/09) nella Valle del Lago di Cavazzo. Non che sia una novità per la zona (G. Mainardis 2014) ma di sicuro una grande soddisfazione, l'avevo cercata a lungo in quel di Osoppo senza risultati.

Unica pecca: il fotografo! Abbiate pazienza. :$
Saluti.

Immagine
Allegati
2018astore_Spiranthes_spiralis.JPG
Ultima modifica di andy il 29 set 2018, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Luciano Regattin
Messaggi: 27
Iscritto il: 25 giu 2014
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da Luciano Regattin » 29 set 2018

Ciao Andy, l'immagine non si vede!
Comunque per quanto riguarda Osoppo, ci sono molte piante ma anche moltissimi prati dove non ce ne sono, l'importante è arrivare nel momento giusto (prime settimane di settembre) e nel posto giusto e per questo è necessario avere pazienza e continuare a cercare! Nella stazione in valle del lago, se è la stessa che conosco, in primavera ci trovi molte sphegodes, morio e tridentata ;-)

Avatar utente
andy
Messaggi: 14
Iscritto il: 7 gen 2016
Socio di A.ST.O.R.E.: NO
Località: Alesso (UD)

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da andy » 29 set 2018

Mi scuso per il pasticcio, adesso dovrebbe essere a posto.

Ciao Luciano, credo sia la stessa stazione, quest'anno, oltre a quelle che citi, ho anche trovato una Cephalanthera longifolia. Ad Osoppo vado spesso "a caccia" ma la spiranthes non non l'avevo mai vista (mia incapacità, senza dubbio) e terminavo la stagione con l'amaro in bocca...ma non demordo!

Saluti a tutto il forum!

Avatar utente
Luciano Regattin
Messaggi: 27
Iscritto il: 25 giu 2014
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da Luciano Regattin » 2 ott 2018

andy ha scritto:
29 set 2018
Mi scuso per il pasticcio, adesso dovrebbe essere a posto.

Ciao Luciano, credo sia la stessa stazione, quest'anno, oltre a quelle che citi, ho anche trovato una Cephalanthera longifolia. Ad Osoppo vado spesso "a caccia" ma la spiranthes non non l'avevo mai vista (mia incapacità, senza dubbio) e terminavo la stagione con l'amaro in bocca...ma non demordo!

Saluti a tutto il forum!
Ah non preoccuparti, ci sono talmente tanti prati potenzialmente adatti che non è questione di incapacità!
Comunque se vuoi il prossimo anno, a meno che tu non ci tenga particolarmente a trovarle da solo, ti posso accompagnare sul posto.

Ciao!

Avatar utente
andy
Messaggi: 14
Iscritto il: 7 gen 2016
Socio di A.ST.O.R.E.: NO
Località: Alesso (UD)

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da andy » 4 ott 2018

Grazie mille Luciano, è una bella soddisfazione trovarle da soli ma un aiutino ogni tanto è più che gradito quindi credo accetterò la tua gentile offerta. Così scopriamo anche se ci riferiamo alla stessa stazione in val del Lago! :-)

Ciao.

Avatar utente
andy
Messaggi: 14
Iscritto il: 7 gen 2016
Socio di A.ST.O.R.E.: NO
Località: Alesso (UD)

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da andy » 11 ott 2019

Fresca di stampa!
2019astore_Spirantes_spiralis.JPG
Trovata oggi ad Osoppo, ce n'erano parecchie ma piccoline...una fatica cercare di non calpestarle! ':-(
Grazie mille allo "spione"! :-)) (rofl)

Ciao a tutti!

Avatar utente
Luciano Regattin
Messaggi: 27
Iscritto il: 25 giu 2014
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da Luciano Regattin » 4 nov 2019

Ciao Andy , ho visto solo adesso la foto, mi fa piacere che tu le abbia trovate!
A risentirci, ciao!

Avatar utente
andy
Messaggi: 14
Iscritto il: 7 gen 2016
Socio di A.ST.O.R.E.: NO
Località: Alesso (UD)

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da andy » 8 nov 2019

Ciao Luciano, ho concluso la bella stagione nel migliore dei modi, grazie ancora! :-)
Ho dato un'occhiata (in effetti ho ravanato per almeno un paio d'ore) anche nei prati vicini, oltre il filo elettrificato, per capirci...nemmeno una. ;-( Penso proprio avessi ragione riguardo il pascolo. Che peccato!

Una domanda: ma la stessa pianta fiorisce ogni anno? Nella "mia" micro-stazione in Val del Lago non c'era nulla, salvo le tracce dei tipi dell'autostrada...vabbè...

Avatar utente
Accipiter gentilis
Site Admin
Messaggi: 343
Iscritto il: 3 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI
Località: WP

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da Accipiter gentilis » 11 nov 2019

Ciao a tutti,
devo verificare, ma se non ricordo male il 20 ottobre scorso presso la RNR Valle Cavanata, abbiamo trovato un esemplare in fioritura di questa splendida orchidea … se la data non è sbagliata, non è un po' tardiva?
Grazie,
Massimo
__________
Massimo Grion

Avatar utente
andy
Messaggi: 14
Iscritto il: 7 gen 2016
Socio di A.ST.O.R.E.: NO
Località: Alesso (UD)

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da andy » 11 nov 2019

Ciao Massimo,
non credo sia tardiva, negli appunti mi ero segnato:

UniUD - da Settembre ad Ottobre
Orchidee spontanee del Cansiglio - dal 15 Settembre a fine Ottobre
Orchidee d'Italia - dai primi di Settembre ai primi di Novembre

Pare sia nel "range". ;-)

Saluti a tutti!
Andrea.

Avatar utente
Accipiter gentilis
Site Admin
Messaggi: 343
Iscritto il: 3 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI
Località: WP

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da Accipiter gentilis » 12 nov 2019

Ah ok, grazie!
__________
Massimo Grion

Avatar utente
Luciano Regattin
Messaggi: 27
Iscritto il: 25 giu 2014
Socio di A.ST.O.R.E.: NO

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da Luciano Regattin » 18 nov 2019

andy ha scritto:
8 nov 2019
Ciao Luciano, ho concluso la bella stagione nel migliore dei modi, grazie ancora! :-)
Ho dato un'occhiata (in effetti ho ravanato per almeno un paio d'ore) anche nei prati vicini, oltre il filo elettrificato, per capirci...nemmeno una. ;-( Penso proprio avessi ragione riguardo il pascolo. Che peccato!

Una domanda: ma la stessa pianta fiorisce ogni anno? Nella "mia" micro-stazione in Val del Lago non c'era nulla, salvo le tracce dei tipi dell'autostrada...vabbè...
Sì se ci sono le condizioni; se osservi la seconda foto dall'alto di questa pagina, noterai che la rosetta non è sulla linea dello stelo, questo perchè in realtà la rosetta presente assieme alla pianta in fiore è quella da cui si svilupperà la pianta che nascerà l'anno successivo.
Per quanto riguarda la stazione della valle, quest'anno ci sono passato nel periodi di fioritura, ma avevano appena sfalciato (intendo quel prato in prossimità della cabina dell'Enel).

Avatar utente
andy
Messaggi: 14
Iscritto il: 7 gen 2016
Socio di A.ST.O.R.E.: NO
Località: Alesso (UD)

Re: Spiranthes spiralis

Messaggio da andy » 21 nov 2019

Grazie Luciano, chiarissimo. Immagino che quest'anno non ci sia stata fioritura, l'anno scorso ricordo di aver trovato tracce (lo stelo con i fiori secchi erano ben visibili) anche dopo un paio di settimane. In fin dei conti si tratta di un'unica pianta.
Non ne ho viste neanch'io nell'altra stazione. :-(

Ciao.
Andrea.

Rispondi