ID orchidee - P. clorantha e O. militaris

Moderatore: Stefano Sava

Regole del forum
Per ragioni di tutela della flora, evitiamo di indicare con precisione la stazione in cui si trova una pianta rara o minacciata
Rispondi
Avatar utente
Domen Stanič
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 20
Iscritto il: 31 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI
Contatta:

ID orchidee - P. clorantha e O. militaris

Messaggio da Domen Stanič » 2 giu 2012

Ho alcune foto recenti di orchidee da identificare...

questa fotografata oggi vicino basovizza:
http://2.bp.blogspot.com/-HJnkGZ6SjaI/T ... 00/078.JPG

e queste due fotografate in zona di risorgiva in provincia di PN qualche settimana fa:
http://3.bp.blogspot.com/-4uxppwf7dNw/T ... 00/001.JPG
http://3.bp.blogspot.com/-NjB3wVunbP8/T ... 00/004.JPG

qualcuno saprebbe dirmi le specie?

grazie

Avatar utente
Massimo Grion
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 24
Iscritto il: 9 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Re: ID orchidee

Messaggio da Massimo Grion » 2 giu 2012

Mmmmh, io sono proprio scarso :-( , ma qualcosa di utile l'ho tirato fuori da qui (schede a cura di L. Regattin) http://flora.uniud.it/naviga.php?valore ... erca=Cerca

Anche qui un buon aggiornamento di specie regionali ...

http://www.funghiitaliani.it/index.php?showforum=407

Avatar utente
Stefano Sava
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 156
Iscritto il: 13 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Re: ID orchidee

Messaggio da Stefano Sava » 3 giu 2012

Dovrebbero essere:
* La prima una Platanthera chlorantha, specie diffusa sul Carso, ma non comunissima.
* La seconda una Orchis militaris sfiorita (e scolorita)
* La terza una Dactylorhiza, ma non mi sbilancerei sulla specie (forse una incarnata).


Stefano

Avatar utente
Domen Stanič
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 20
Iscritto il: 31 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI
Contatta:

Re: ID orchidee

Messaggio da Domen Stanič » 3 giu 2012

ah bene... grazie dell'aiuto ;)

ciao

Avatar utente
Gianpiero Lui
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 9
Iscritto il: 9 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Re: ID orchidee

Messaggio da Gianpiero Lui » 7 giu 2012

Ciao

alcune volte durante le passeggiate nei prati della Cona mi sono imbattuto in questa che vi allego.

Incuriosito ho chiesto parere ad una amica botanica che ho portato in visita, la quale mi ha dato la determinazione Orchis x angusticruris Franch. (Orchis purpurea Hudson x Orchis simia Lam.): in pratica un ibrido.

Non sono in grado di argomentare in merito, ma la somiglianza con la seconda orchidea di Domen è notevole, se non "spudorata"

Pour parlè ... ;-)
_DSC1059.jpg
_DSC1059.jpg (42.99 KiB) Visto 8315 volte
_DSC1048.jpg
_DSC1048.jpg (53.38 KiB) Visto 8315 volte
_DSC1030.jpg
_DSC1030.jpg (64.29 KiB) Visto 8315 volte

Avatar utente
Stefano Sava
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
Messaggi: 156
Iscritto il: 13 mag 2012
Socio di A.ST.O.R.E.: SI

Re: ID orchidee

Messaggio da Stefano Sava » 8 giu 2012

Premesso che le orchidee spontanee hanno il brutto vizio di ibridarsi facilmente e le tre specie (purpurea, simia e militaris) sono simili e quindi gli eventuali ibridi possono avere caratteristiche sovrapponibili tra loro e che una determinazione esatta da foto non sempre è possibile, il mio parere personale è che anche le piante fotografate da Gianpiero siano Orchis militaris per la forma dell'infiorescenza (densa e conica) e dei fiori (casco bianco e non porpora e labello con lobuli relativamente corti).

Per confronto vi giro il link di una immagine di Orchis x angusticruris trovata in rete:
http://www.actaplantarum.org/floraitali ... p?id=58858
Si osserva bene il colore porpora del "casco" (quella specie di elmo alla base del labello) tipico dell'O. purpurea ed i colori sgargianti e la forma allungata dei lobuli tipici dell'O. simia, caratteristiche che mancano sia nelle piante della Cona, che in quella fotografata da Domen


Stefano

Rispondi