Himantoglossum adriaticum

Moderatore: Stefano Sava

Regole del forum
Per ragioni di tutela della flora, evitiamo di indicare con precisione la stazione in cui si trova una pianta rara o minacciata

Himantoglossum adriaticum

Messaggioda Luciano Regattin » 25 mag 2017

Volevo segnalare un nuovo ritrovamento di questa rara specie in prov. di Udine, dove attualmente siamo al secondo ritrovamento, entrambi molto recenti (l'altro è di pochi anni fa); in particolare questa pianta, che sto seguendo da quando alcuni mesi fa notai la rosetta basale, ha sviluppato ad oggi un'altezza di 1 metro e 30 cm, con alcuni fiori che devono ancora aprirsi e che quindi faranno crescere ancora la pianta.
Si tratta senza dubbio, per quanto mi riguarda, della orchidea pià alta che abbia mai visto prima d'ora, non solo in Friuli VG!
Se qualcuno ha notizie di altre piante di dimensioni simili gliene sarei grato, ciao!
Avatar utente
Luciano Regattin
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 25 giu 2014

Re: Himantoglossum adriaticum

Messaggioda Ranieri » 26 giu 2017

Complimenti per il ritrovamento e per l'esemplare! Un paio d'anni fa ne ho trovato una macchia incredibilmente folta in Francia, vicino al villaggio di Troo, ma non così alte. Speriamo che si infoltiscano e svettino in FVG.
Ranieri
Avatar utente
Ranieri
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 19 mag 2016

Re: Himantoglossum adriaticum

Messaggioda Luciano Regattin » 25 nov 2017

Salve a tutti, purtroppo una pessima notizia: in visita alle rosette degli Himantoglossum, che erano già spuntate più di un mese fa, al loro posto ho trovato i buchi, qualcuno ha asportato le piante, certamente intervento umano e non animale. Purtroppo eventi simili non sono rari, ma quando vanno a interessare piante rare oltre che di lista rossa, l'amaro in bocca è ancora più amaro.
Avatar utente
Luciano Regattin
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 25 giu 2014

Re: Himantoglossum adriaticum

Messaggioda Stefano Sava » 3 dic 2017

Incredibile!!!! :-( :-( :-(
Veramente una pessima notizia.
Tanto più che ben difficilmente le piante troveranno dove trapiantate condizioni per poter continuare a sopravvivere...
Avatar utente
Stefano Sava
Socio A.ST.O.R.E. - Moderatore
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 13 mag 2012


Torna a Orchidee spontanee

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite